Nuoto — 20 luglio 2013

Barcellona. La prima medaglia azzurra ai mondiali di nuoto 2013 arriva dalla coppia Tania Cagnotto-Francesca Dallapè.

Strepitosa medaglia d’argento ottenuta dalle ragazze italiane con il punteggio finale di 307,80. Davanti a loro le “marziane” Wu Minxia-Shi Tingmao (Cina) mentre al terzo posto si piazzano le canadesi Jennifer Abel-Pamela Ware.

Le pluricampionesse europee (cinque titoli consecutivi) si sono dovute arrendere all’ inarrivabile Cina, oggettivamente di un’altro pianeta.

Bella prova, sottolineata anche dal fatto che al primo turno le azzurre erano in testa. Dimostrazione questa della difficoltà del torneo ma soprattutto del grande lavoro svolto fin qui in allenamento (tra l’altro cambiando modalità,meno pressione e più qualità), con consequente risultato finale. ndr

Da sottolineare inoltre il record della Wu Minxia che conquista la sesta medaglia (quarta consecutiva) con tre partner differenti ai campionati mondiali di specialità.

 

Risultati finali:

Cina. Wu Minxia-Shi Tingmao 338.40 punti

ITALIA. Tania Cagnotto-Francesca Dallapè 307.80 punti

Canada.Jennifer Abel-Pamela Ware 292.08 punti

 

 

Share

About Author

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *