Formula1 — 17 ottobre 2016


L’annuncio del team: nel 2017 un nuovo pilota al fianco di Perez

Force India: ultime quattro gare per Nico Hulkenberg

Nico Hulkenberg nel 2017 non correrà più con la Force India. A comunicarlo è stata la scuderia indiana annunciando che Austin, Messico, Brasile e Abu Dhabi saranno le ultime quattro gare al volante della loro vettura per il tedesco. Si chiude così una storia di cinque stagioni: Hulkenberg, infatti, ha corso nel 2011 e nel 2012 prima di passare in Sauber e poi ritornare in Force India nel 2014.

Il team principal Vijay Mallya l’ha salutato così: “La Force India augura a Nico una nuova avventura in F1. Dopo aver trascorso cinque anni con noi, Nico è diventato un grande amico e ha contribuito enormemente al successo della squadra. È un pilota eccezionale, che ha segnato più punti per questa squadra di chiunque altro. Nico ci mancherà, ma rispettiamo la sua decisione di esplorare nuove opportunità e sarebbe stato sbagliato dire di no”.

Il pilota tedesco ha deciso di iniziare una nuova avventura in Renault: “E’ sempre stato un mio sogno correre per un team costruttore”, spiega Hulkenberg. “La Renault è sempre stata protagonista nel mondo del motorsport, mi vengono in mente bellissimi ricordi. Schumacher, ai tempi in cui correva per la scuderia francese, ha fatto nascere in me la passione per le corse. Voglio contribuire allo sviluppo della macchina e scrivere una nuova storia di successi. Ora però sono concentrato sulla Force India, vogliamo centrare il quarto posto nella classifica costruttori”.

TAGS:

Motori
Formula 1
Force India
Hulkenberg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l’azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

– Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

– Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

– Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

– Più in generale violino i diritti di terzi

– Promuovano attività illegali

– Promuovano prodotti o servizi commerciali

X

SportMediaset.it

Share

About Author

(0) Readers Comments

Comments are closed.